GUIDA AL COUNSELING I FONDAMENTI TECNICI DELLA RELAZIONE D'AIUTO LIBRO ECOMIND Visualizza ingrandito

GUIDA AL COUNSELING I FONDAMENTI TECNICI DELLA RELAZIONE D'AIUTO LIBRO ECOMIND

Nuovo prodotto

301751142765

Maggiori dettagli

1 Articolo

12,00 € tasse incl.

Dettagli

 86719e258a594c878aa10599f_thumb.jpg 0758424cb8484b038689e5310_thumb.jpg ba3a91381c994bbe85e94f7f9_thumb.jpg 39ae75a720c943ee99dbf7c43_thumb.jpg 7d62714715984c3f824155d6e_thumb.jpg 377dfe90d2ad4b529500a8a3d_thumb.jpg

PIETRO SPAGNULO: GUIDA AL COUNSELING - I FONDAMENTI TECNICI DELLA RELAZIONE D'AIUTO

ECOMIND EDITORE (SA)
ANNO : 2006 - PRIMA EDIZIONE
!!! VOLUME IN PERFETTO STATO, PARI AL NUOVO !!!
!!! PRESENTA LIEVISSIMI SEGNI DEL TEMPO SULLE PAGINE DI COPERTINA - PAGINE INTERNE PERFETTE !!! (vedi foto allegate)
FORMATO : BROSSURA
PAGINE : 112
DIMENSIONI : 21 x 15 cm. circa
ISBN 13 : 9788887795264
-------------------------------
Il counseling è un'attività professionale basata su interventi di comunicazione interpersonale, volta al miglioramento della qualità della vita dell'utente per specifici problemi in specifici ambiti sociali e istituzionali, quali: sanità, scuola, lavoro, famiglia, carcere, immigrazione, auto-mutuo aiuto e disagio sociale.
Dunque, il counseling, pur differenziandosi dalla psicoterapia, non ne è una variante "ridotta", o residuale, ma costituisce un'importantissima attività integrata che richiede competenze e abilità a vario livello, dalla psicologia dello sviluppo alla psicologia clinica, dalla psicologia dell'apprendimento a quella sociale e transculturale, dalla scienza della comunicazione alla politica delle istituzioni ed alla giurisprudenza. Molte di queste competenze sono necessariamente specifiche nei diversi ambiti di intervento.
Questo libro si occupa pertanto degli strumenti di base, cioè dei fondamentali del processo di counseling che sono validi in tutti i contesti possibili di intervento.
Per affrontare un problema, in qualsiasi ambito questo si sviluppi, è sempre necessario individuare con precisione gli obiettivi che ci si prefiggono, gli ostacoli che si contrappongono, le risorse necessarie per superare gli ostacoli e costruire strategie efficaci, ed infine operare una attenta verifica dei risultati.
Ciò determina un processo circolare che dalla verifica ritorna agli obiettivi, raffinando sempre di più l'individuazione e l'attivazione di risorse personali, interpersonali, sociali ed istituzionali.
L'opera è concepita come una guida pratica, coerente, essenziale, immediatamente fruibile ed utilizzabile, che si basa sui principi funzionali e largamente sperimentati delle scienze cognitive e comportamentali.
L'acquisizione e la pratica degli strumenti descritti di quest'opera consentono al lettore di avere una precisa visione dei compiti, di operare con professionalità in tutti i contesti di counseling, e di realizzare una solida e sicura base di partenza su cui costruire la propria esperienza e conoscenza.